Et1 Il Problema Di Morire

Videocorso di rina c

La scelta come chip di ROM o PLM è fatta in 2. All'inizio la famiglia esce dalla lista offerta. Con questo scopo le frecce di chiavi assegnano il nome necessario e è premuto da . Allora il tipo necessario esce dalla lista offerta di tipi di chip di questa famiglia. Se in una sessione di un programmator la scelta come chip per la prima volta, là è disponibile una fila di team di subalterni del menù , e . sul chip scelto di ROM può vedere del menù principale per mezzo di team.

I dati dal file di un formato 16-richny sono caricati nel respingente del redattore di ROM automaticamente agli indirizzi necessari. prima di un tal carico convenientemente a tutti gli indirizzi del respingente di redazione per annotare la corrispondenza costante del byte, solo alcuni da un chip "puro" di ROM del tipo esatto cioè creare uno sfondo certo. Di solito i nomi di file di STREGA hanno l'espansione <.hex>.

Se a qualche konjyunktor una coppia che attraversa punti non è bruciata almeno (il simbolo "-" in tavoli, all'uscita di questo konjyunktor sempre sarà 0, cioè questo konjyunktor non influenzerà una di uscita le funzioni logiche. Se a un konjyunktor entrambi i punti intersecanti per qualche variabile di entrata sono bruciati (un simbolo "x" in tavoli, questa variabile non fa per influenzare il valore di uscita di questo konjyunktor, cioè non entrerà nella sua funzione logica. Se solo un punto intersecante da coppia è bruciato, l'entrata corrispondente cambiata entrerà in funzione logica di questo konjyunktor in un'occhiata diretta o inversa (rispettivamente un "H" o un simbolo "L" in tavoli.

Il redattore di ROM è inteso per preparazione di dati per ROM. Il respingente di questo redattore è visualizzato sullo schermo dopo aver caricato del programma, e più lontano - per una scelta di qualsiasi chip di ROM (per una scelta di un chip di PLM il respingente del redattore PLM è visualizzato).

Per una scelta del file è necessario assegnare il suo nome, usare klaviyoshi-frecce, e premere . Se è premuto su un nome del subalterno del catalogo () o il catalogo dei genitori (<. \>), i file del catalogo corrispondente sono mostrati per una scelta.

L'indirizzo iniziale del respingente del redattore di ROM per uno là delle informazioni dal file binario d'impiego è entrato. Come il respingente non è ecceduto in 64 chilobit, le informazioni dal file concreto, prendendo l'indirizzo iniziale in considerazione di carico, possono essere un parzialmente. L'indirizzo è entrato in un formato 16-richny. Per specificare il suo valore, è possibile usare il team di numeri> il menù .

e – preparazione di un pagamento da dielettrico nefolgirovanny con aperture tecnologiche; – disegno negativo dello schema di conduttori; in — un pagamento con stampa di conduttori; 1 — la base di pagamento; 2 — resistere; 3 — conduttori stampanti di un pagamento.

Per un caso di lavoro con chip PLM il team carica informazioni dal file scelto nel respingente del redattore PLM, e il file carico deve avere un formato di testo speciale (i file di un tal formato sono creati da team quando il chip PLM è scelto). Caricando il file su ammissibilità di informazioni.

I requisiti crescenti per accuratezza e qualità di schemi, di automazione di processi e crescita di volumi di rilascio di pagamenti hanno condotto a sostituzione di liquido fotoresistono con film secco (DFF). Adesso come a noi nel paese e il film secco fotoresistono è all'estero sviluppato e introdotto.

La risoluzione di questo metodo è più alta, che al positivo combinato. È spiegato da piccolo podtravlivaniye laterale che è uguale a spessore dello strato bucherellato e a un metodo semiadditivo fa solo 5 micrometri, e a più di 50 micrometri combinati. Il metodo provvede la precisione alta di disegno, il buon agganciamento di conduttori con la base ed elimina un consumo ingiustificato di rame che arriva al 80% usando folgirovanny dielettrici.

In un nome e in espansione è possibile usare metasymbols <*>, secondo le regole DOS. Dopo che l'impiego di un nome del file là è un catalogo di file o un messaggio di errore. L'impiego di un nome vuoto assume una conclusione del catalogo attuale. Valore per esempio, uscite il catalogo di radice di un disco , eccetera.